Mela Annurca : contro la caduta dei capelli e colesterolo cattivo

La Regina delle mele , la mela annurca , dalle molteplici proprietà benefiche

La mela annurca campana , è una varietà di mela di alto pregio , originaria della regione Campania ed è considerata , visto il suo prestigio , la “Regina delle Mele” . Era coltivata già dall’epoca pre romana e lo testimoniano molti affreschi venuti alla luce a Pompei e dagli scritti di Plinio il Vecchio nella sua opera Naturalis Historia.

E’ raccolta in fase pre maturazione e in seguito fatta essiccare al sole per una quindicina di giorni , per portarla a maturazione perfetta . Esistono due tipi di mela annurca e sono:

  1. La Sergente : gusto acidulo , con buccia striata giallo e verde
  2. La Caporale : dal sapore piu’ dolce , con buccia rossa puntinata

Nel Marzo del 2006 è stata denominata “mela annurca campana ” IGP ( indicazione geografica protetta ), in tutto l’ambito europeo .

Oltre ad avere un sapore delizioso e un profumo delicato , questa mela ha delle proprietà benefiche numerose , ormai conosciute in tutto il mondo , infatti la richiesta negli ultimi anni è cresciuta tantissimo . Esistono in commercio anche integratori a base di mela annurca campana, per i suoi principi attivi efficaci e provati scientificamente.

 

Vediamo nel dettaglio le proprietà nutrizionali e benefiche della mela annurca

  • Contiene una quantità molto alta di polifenoli , precisamente procianadine  , in concentrazione maggiore che in qualsiasi altra varietà di mela . La facoltà di farmacia Federico I di Napoli ha eseguito numerosi esperimenti scientifici ed ha provato le proprietà anti calvizie delle procianadine contenute nella mela , le ha estratte , isolate e concentrate in un integratore nutraceutico , AppleMets Hair , che è in grado di fortificare i bulbi piliferi ed aumentare la produzione di cheratina di 3 volte . I capelli sono più forti e la caduta si arresta , ma allo stesso tempo aumenta la capacità di crescita e la calvizie è realmente contrastata. E’ un prodotto che agisce in breve tempo e senza effetti collaterali . Attualmente è utilizzato in via sperimentale dall’istituto nazionale tumori Fondazione Pascale e dal dipartimento di farmacia Federico I , per studiarne le capacità di inibire la perdita di capelli nei pazienti che seguono cure chemioterapiche .
  • L’alto contenuto di polifenoli abbassa del 28,8% il livello di colesterolo cattivo nel sangue (LDL) e alza i livelli del colesterolo buono del 60% . In commercio possiamo trovare , oltre all’integratore contro la caduta dei capelli , anche quello realizzato appositamente per abbassare l’LDL . E’ una proprietà molto importante per la salute del nostro sistema cardiocircolatorio , previene la comparsa di malattie gravi come l’arteriosclerosi , l’infarto e l’ictus .
  • E’ ricca di vitamine , A ,gruppo B e C , antiossidanti per eccellenza che contrastano i danni causati dai radicali liberi , proteggono la vista , stimolano e fortificano il sistema immunitario e prevengono infezioni ed infiammazioni.
  • Ha proprietà rimineralizzanti , contiene molti sali minerali , sopratutto potassio , essenziale per l’equilibrio della pressione sanguigna e per la salute del cuore e dei muscoli ; ma contiene anche molto magnesio , calcio , fosforo , manganese e ferro ed è povera di sodio.
  • E’ ricca di acqua (84%) , che insieme ai molti sali minerali stimolano la diuresi e l’eliminazione deli liquidi e  tossine in eccesso . Stimolano e proteggono i reni , facilitando l’eliminazione di acido urico .
  • E’ ricca di fibre , che stimolano i movimenti intestinali e di cellulosa , sopratutto nella buccia , con effetti positivi sulla digestione e sull’iper acidità gastrica . E’ quindi benefica per chi soffre di reflusso gastro-esofageo .
  • Contiene acido ossalico , che svolge un’azione di pulizia nella bocca ed aiuta a mantenere bianchi i denti .
  • Il miglior modo di consumare la mela annurca è con la buccia perchè contiene un’alta quantità di tutte le sostanze benefiche . Per questo motivo è importante acquistare prodotti biologici .
  • E’ un alimento ipocalorico , 100 grammi producono 40 kcal ed ha un basso indice glicemico , proprietà che le rende consumabili anche da chi soffre di diabete .
  • Il consumo di questa varietà di mela non ha controindicazioni rilevanti anzi è un frutto molto salutare , che ci regala moltissimi benefici .

 

Sempreinsalute.it consiglia

2018-12-14T14:58:36+00:00

Leave A Comment