Melograno : generalita’ e proprietà nutrizionali

Frutto dalle mille proprietà benefiche , buonissimo e molto amato anche dai bambini , è un vero toccasana per la nostra salute .

Il melograno (Punicum granatum) è una pianta appartenente alla famiglia delle Punicacea ed al genere Punica .

E’ originaria dell’Asia sud occidentale è presente ed utilizzata per le sue proprietà benefiche fin dai tempi antichi nel Caucaso e in tutta la zona del Mediterraneo .

Esistono sono molte varietà’ , in Italia troviamo la varieta’ Dente di cavallo , più adatta al nostro clima e maggiormente resistente al freddo rispetto ad altre varietà’ . Esiste anche una varietà’ nana  che può essere anche coltivata in vaso ma produce frutti molto più piccoli e non commestibili ( molto acidi ed astringenti) . E’ un frutto ricco di vitamine e composti fenoli antiossidanti .

Vediamo nel dettaglio le proprietà’ nutrizionali e benefiche :

  • E’ ricco di vitamina C , potente antiossidante . La vitamina C  rafforza il sistema immunitario.  In oltre ha un ruolo fondamentale nella formazione del collagene ,  previene la formazione di cellule tumorali . E’ anche ricco di  di vitamina K che  ha  un ruolo fondamentale nella coagulazione del sangue e nel metabolismo osseo .
  • Ha proprietà’ rinomate antitumorali , grazie al contenuto di tannini e polifenoli , potenti antiossidanti che contrastano i radicali liberi .Questi antiossidanti  prevengono e contrastano la formazione di cellule tumorali sopratutto per quanto riguarda i tumori al seno ed alla prostata. Contiene in oltre antocianine che hanno effetto protettivo verso i raggi UVA , principali responsabili dei tumori della pelle .
  • E’ un toccasana per il sistema cardiovascolare . Ha effetti anticoagulanti sul sangue (anti arteriosclerosi) e aiuta a ridurre il colesterolo cattivo (LDL) aumentando quelli di colesterolo buono (HDL) ,  migliorando la salute del cuore e di tutta la circolazione sanguigna.
  • Ha effetti benefici contro le emorroidi , la nausea e parassiti intestinali come il verme solitario . Può’ in oltre avere un effetto leggermente lassativo mentre i semi tritati e decotti possono essere utili contro la diarrea .
  • E’ un ottimo alleato per mantenersi giovani , grazie all’alto contenuto di antiossidanti che promuovono la rigenerazione delle cellule e proteggono la pelle dall’invecchiamento causato dai radicali liberi e aiutano in caso di pelle secca ed acne . Per queste proprietà’ , il melograno è spesso usato in cosmetica per la produzione di maschere e creme di bellezza .
  • E’ ricco di Ferro , minerale essenziale per la formazione dell’emoglobina , ideale in caso di problemi di anemia .
  • Essendo ricco di vitamine , sostanze antiossidanti ed antinfiammatorie ,  secondo vari studi recenti , è stato dimostrato che un bicchiere di succo assunto giornalmente ,aiuta a prevenire la comparsa dell’Alzheimer , malattia neurodegenerativa che causa declino di ragionamento , memoria e capacita’ cognitive .
  • Viene chiamato “Frutto della medicina ” perché è talmente ricco di antiossidanti , gli spazzini dei radicali liberi che danneggiano le nostre cellule e causano invecchiamento , ma sopratutto pe la presenza di due sostanze responsabili della maggior parte dell proprietà’ benefiche : pulicanigine e acido punicico , hanno capacita’ antiossidante tre volte più potente del vino e del the verde .

Curiosità e controindicazioni

  • Il succo di melograno è ideale da consumare in gravidanza . Apporta il 100% di razione giornaliera consigliata (RDA) di acido folico , che protegge il feto da malformazioni e patologie gravi .
  • Può ‘essere utilizzato nei periodi di stress da esami , aiuta ad aumentare le capacita’ mnemoniche e la concentrazione .
  • 250 ml di succo di melograno al giorno apportano il 50% di vitamina C , E ed A secondo la RDA e il 18% di potassio .
  • Il consumo di melograno non deve essere eccessivo perché può causare intossicazioni ( cefalea , vertigini ,sonnolenza e difficoltà respiratorie ).
  • In caso di assunzione di farmaci anticoagulanti , è consigliabile il consulto del medico .
Vai alla Tabella Alimenti