lassativi naturali : stitichezza ed alimentazione

L’intestino pigro ossia la stitichezza preoccupa una grande percentuale della popolazione ma possiamo contrastare questo problema con l’alimentazione ed alcuni preparati naturali dall’effetto lassativo.

La prima regola essenziale per il buon funzionamento dei movimenti intestinali e bere molta acqua , da 1,5 L a 2 L al giorno . Se si beve poco , qualsiasi altra procedura non funzionerebbe . Esistono in commercio molti sciroppi e preparati per contrastare la stitichezza ma ci sono alimenti che hanno proprietà lassative in modo naturale . Bisogna pero’ fare attenzione ai lassativi naturali che contengono antrachinoni , droghe che hanno un forte effetto lassativo ma a cui corrispondono anche effetti collaterali da non sottovalutare .

I lassativi ad antrichinoni sono :

E’ quindi consigliabile , se si vuole usufruire di questi lassativi naturali ad antrichinoni ,avere un parere medico accurato . Esistono in commercio lassativi di sintesi che utilizzano i principi attivi di questi alimenti o erbe ma dopo esser stati purificati e dosati correttamente .

Se invece ci affidiamo all’alimentazione , esistono cibi dal potere lassativo eccellente , se consumati nel modo giusto e con costanza .

Gli alimenti dal potere lassativo sono :

  • Le verdure , ricche di acqua e fibre , stimolano i movimenti intestinali ma non centrifugate o passate , perchè ormai prive di fibra.
  • Il tamarindo , leguminosa africana ricca di acidi organici , zuccheri e mucillagini che la rendono un efficace lassativo .
  • La cassia , pianta appartenete alle leguminose e da cui viene estratta la senna droga dall’effetto lassativo , irritante per lo stomaco per la presenza di antrichinoni.
  • La frutta , ricca di zuccheri e acqua , sopratutto i kiwi, le more, le pesche i fichi e le prugne secche che vanno messe in ammollo per essere reidratate (bere anche l’acqua di ammollo)
  • Il miele e lo yougurt
  • La birra , ricca di lieviti attivi ma anche di alcol che irrita la mucosa intestinale , da bere con molta moderazione per non assimilare troppo alcool , dannoso per la salute .
  • Il latte , sopratutto bevuto caldo è un potente lassativo .
  • Il brodo
  • I legumi e i cereali , ideali se mangiati in brodo
  • Le alghe , ricche di fibre idrosolubili

Molto importante è in oltre mantenere in salute la flora batterica intestinale , essenziale per la nostra salute generale ed intestinale .

Cosa evitare se si soffre di stipsi :

Come abbiamo visto in precedenza , gli elementi essenziali per la salute intestinale e una ottimale evacuazione , sono l’acqua e le fibre. Di conseguenza ci sono alimenti che andranno esclusi dalla nostra dieta , per evitare che la situazione peggiori . questi alimenti sono :

  • Formaggi e salumi , poverissimi di acqua e ricchi di sodio
  • Cereali raffinati e farine purificate come la farina 00, la maizena , l’amido di riso , la pasta , il pane e i dolci ricchi di zucchero raffinato.
  • Frutta e ortaggi centrifugati o passati perchè ormai privi di fibre e che contengono molto zucchero .
  •  Patate
  • Carne e pesce secchi
  • Crackers , crostini e grissini
  • Qualsiasi snack secco come le noccioline , patatine nel sacchetto , nachos e mais secco o fritto
  • Alimenti dal potere astringente ,anche se si riscontra in modo soggettivo , come le banane , il thè , il succo di limone  , il riso bollito e la carrube ( anche la farina) .

Oltre all’alimentazione , è molto importante non fare una vita troppo sedentaria , evitare la disidratazione , non consumare troppa caffeina e alcolici  e fare visite accurate se la stipsi persiste a lungo.

2019-04-30T00:22:16+02:00